Image_alt_Country

SPEDIZIONE GRATUITA

su ordini superiori a 30 €

Perché le lame in ceramica Slice sono più sicure delle lame in metallo?

Quando si parla di sicurezza delle lame, la sfida è quella di creare uno strumento che taglia efficacemente più materiali possibili senza poter trapassare la pelle. Il design utilizzato da Slice fa fronte a queste necessità in quattro modi:

Differenza nello spessore della lama

Le sezioni trasversali delle lame in ceramica Slice e delle comuni lame in metallo mostrano che la lama Slice più larga richiede più forza per penetrare la pelle.
Immagine 1. La differenza ottenuta grazie a una lama più spessa è chiara: il metallo taglia la pelle facilmente, mentre le lame in ceramica Slice richiedono molta più forza prima di trapassare la pelle.

Lunghezza della zona di taglio

 

Sezioni trasversali delle zone di taglio delle lame. L’affilatura a doppio angolo Slice consente di ottenere una zona di taglio molto più stretta che riduce le possibilità di lesioni.
Immagine 2. La zona di taglio è la parte della lama che effettua il taglio. Questa zona cambia a seconda dell’angolo di affilatura utilizzato. In una lama in metallo, un angolo più piccolo crea una zona di taglio più lunga e affilata, esponendo l’utilizzatore ad un maggior rischio di lesioni. Slice utilizza un’affilatura doppia brevettata che riduce significativamente la zona di taglio. Questo consente di realizzare una lama che taglia senza mettere a repentaglio l’utilizzatore.

Composizione del materiale tagliato

 

Illustration demonstrates how downward force is dispersed with a wider Slice blade, while narrow metal blades go straight into the skin.
Image 3. Skin is hard on outside and soft on the inside. Slice engineers took this into account when designing our blades. Our wider angle displaces the force of the blade against skin’s tougher, fleshy outer layer. In contrast, with nowhere for the exterior force to go but in, narrow metal blades easily pierce skin.

Affilatura e resistenza all’usura

Un altro fattore che riguarda la sicurezza di una lama è l’affilatura. Le lame in metallo sono pericolose quando sono troppo affilate o troppo smussate. Dato che le lame in metallo si smussano facilmente, i produttori le affilano più del necessario. Questa affilatura aumenta la probabilità di lesioni da taglio. Dopo pochi utilizzi, le lame in metallo raggiungono un livello di affilatura più sicuro. Nonostante ciò, continuano questo processo velocemente fino ad essere troppo smussate per tagliare i materiali facilmente. Questo è il momento in cui diventano ancora più pericolose dato che l’utilizzatore deve utilizzare più forza per tagliare, fatto che aumenta il rischio di incidenti da scivolamento o tagli accidentali.

Le lame in ceramica si smussano davvero lentamente. Per questo, non necessitano di essere troppo affilate. Vengono realizzate con un’affilatura sicura ed efficace che dura più a lungo. Infatti, le lame in ceramica a doppio angolo Slice durano, in media, 11,2 volte di più delle concorrenti in metallo.

Grafico che mostra i risultati di diverse lame relativamente alla relazione dell’affilatura sul tempo (espresso in numero di test effettuati).
Immagine 4. I risultati sopra, ottenuti attraverso un test effettuato da terze parti*, mostrano che le lame in ceramica Slice vengono realizzate con la giusta affilatura per tagliare in maniera sicura e la mantengono per più tempo rispetto alle lame in acciaio. Al contrario, le lame in metallo passano da un’affilatura eccessiva ad essere pericolosamente smussate, senza mantenere a lungo un angolo di taglio ottimale.

Gli incidenti spesso avvengono durante le operazioni di sostituzione delle lame. Dato che le lame in ceramica Slice sono sicure al tocco e richiedono meno sostituzioni, sono potenzialmente meno pericolose per l’utilizzatore.

*Analisi effettuata dalla Cutlery & Allied Trade Association (CATRA) a Dicembre 2014

FAQ-

Seleziona paese e lingua

NORTH AMERICA

Latin America and the Caribbean

ASIA PACIFIC

EUROPE

Contattaci